british american tobacco italia - Ridurre il rischio



Ridurre il rischioStudi statistici dimostrano che le persone che fumano meno sigarette e per un numero limitato di anni sono meno soggette a malattie causate dal fumo rispetto a chi fuma di più e per un maggior numero di anni.

Tuttavia, le statistiche non hanno identificato, per chi fuma meno, un livello esente da rischi per la salute.

Se si vogliono ridurre i rischi correlati al fumo, la scelta migliore è quella di smettere di fumare.

Secondo le stime dell’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS), nonostante i rischi derivanti dal fumo siano conosciuti, il numero dei fumatori a livello globale è destinato ad aumentare da 1,5 miliardi a 2,2 miliardi entro il 2050.

Di conseguenza, in presenza di un elevato numero di adulti informati che continueranno a fumare, è importante garantire loro la possibilità di consumare prodotti che comportino meno rischi per la salute.

Per questo è essenziale continuare a lavorare allo sviluppo di tale tipo di prodotti e la ricerca di British American Tobacco è focalizzata sia sui prodotti da fumo che sui cosiddetti prodotti “senza fumo”.

Il Gruppo intende sviluppare prodotti innovativi, che, oltre ad incontrare il favore del pubblico, ottengano l’approvazione da parte delle Autorità legislative e scientifiche.

Infatti alcuni legislatori ed enti di controllo sono contrari all’idea di sviluppare tale tipologia di prodotti, poiché la loro esistenza potrebbe indurre i fumatori a non smettere o, addirittura, incoraggiare le persone a fumare.

E’ dunque essenziale una collaborazione attiva con le Autorità sanitarie e i legislatori, per condividere suggerimenti e informazioni sui metodi per misurare la riduzione dei rischi per la salute, valutare i nuovi prodotti e le relative strategie di comunicazione.

La ricerca di British American Tobacco relativa ai prodotti a rischio ridotto riguarda principalmente tre ambiti:

Inoltre, con la collaborazione di ricercatori esterni, il Gruppo sta sviluppando un sistema scientifico per valutare i rischi dei diversi prodotti del tabacco.

Leggi la posizione di British American Tobacco Italia su "I prodotti a rischio ridotto e la loro regolamentazione" all'interno de "Le nostre posizioni" Apri in una nuova finestra.


Link esterni


British American Tobacco Italia non è responsabile per i contenuti dei siti web collegati 

Ultimo aggiornamento pagina: 17/04/2012 17:43:30 GMT